Nuova pagina 2

Appello contro la proroga per decreto legge dell'attuale Procuratore Nazionale Antimafia

Nuova pagina 1


Mentre tutti eravamo sgomenti di fronte alla fine, nel Sud Est asiatico, di un pezzo di mondo, il Governo ha prorogato per un pugno di mesi nell'incarico, scadente il 15 gennaio, il Procuratore nazionale antimafia. La proroga è avvenuta quasi di nascosto siccome inserita all'interno di un decreto legge dedicato, per il resto, ai bilanci degli enti locali, alla "liberalizzazione dell'accesso al mercato dell'autotrasporto di merci per conto di terzi" e a "contributi allo spettacolo dal vivo" (in evidente contrasto con il recente monito del capo dello Stato, contenuto nel messaggio di rinvio alle Camere della legge sull'ordinamento giudiziario, circa la necessità che i provvedimenti legislativi siano chiari e controllabili).

Il decreto appare sotto più profili in contrasto con la Costituzione e integra forse il più grave attacco di questi anni all'indipendenza della magistratura.

La Costituzione limita lo strumento del decreto legge, e dunque la competenza (provvisoria) del Governo, ai "casi straordinari di necessità e d'urgenza". Nella vicenda specifica la relazione che accompagna il provvedimento motiva la straordinaria urgenza con la impossibilità di lasciare vacante, anche per pochi mesi, l'incarico di Procuratore nazionale antimafia "date le esigenze di lotta alla criminalità organizzata". È un esempio tipico di "non motivazione": la necessità di affrontare una agguerrita criminalità organizzata non è, nel nostro Paese, una improvvisa e imprevedibile emergenza ma (purtroppo) un dato costante; se l'impostazione sottesa al decreto fosse fondata, tutti i Procuratori della Repubblica (e perché non anche i sostituti?) di Napoli, Palermo o Reggio Calabria dovrebbero vedersi prorogato senza fine l'incarico (anche oltre i limiti d'età ); la procedura per nominare il nuovo procuratore è in pieno svolgimento e in ogni caso, stando alla finalità dichiarata, nessuna proroga sarebbe, anche in astratto, giustificabile oltre i termini necessari per tale nomina.

Ma, soprattutto, la Costituzione affida le "assegnazioni" dei magistrati esclusivamente al Consiglio superiore e non v'è dubbio, alla luce della giurisprudenza della Corte costituzionale, che in tale concetto rientra la proroga di un incarico oltre i limiti temporali per i quali è stato, a suo tempo, assegnato. Non a caso è la prima volta nella storia della Repubblica che un magistrato viene mantenuto nell'incarico mediante un provvedimento emesso dal potere esecutivo. Se fosse l'inizio di una serie, l'effetto sarebbe inevitabilmente la cancellazione dell'indipendenza della magistratura (suscettibile di essere governata dall'esterno con una accorta politica di conservazione nell'incarico dei dirigenti graditi alle contingenti maggioranze politiche).

Evitare che ciò avvenga è necessario, dunque, sia con riferimento al caso specifico sia per impedire che si realizzi un precedente gravissimo. Confidiamo che il Consiglio superiore della magistratura faccia la sua parte per scongiurare questa evenienza ma, insieme, auspichiamo da parte dell'attuale Procuratore antimafia un gesto che elimini in radice il problema. Conosciamo da anni Piero Vigna; ne abbiamo apprezzato e ne apprezziamo, insieme alla ben nota professionalità , la sensibilità istituzionale e il disinteresse personale; abbiamo salutato con soddisfazione e apprezzamento la sua conferma nell'attuale incarico, avvenuta all'unanimità , da parte del Consiglio superiore; gli siamo grati per il modo in cui ha saputo in questi anni dirigere un ufficio delicato e importante come la Direzione nazionale antimafia. Per questo siamo certi che saprà dire di no a un provvedimento che riguarda non solo lui personalmente ma l'intera magistratura e le sue condizioni di indipendenza.

7 gennaio 2005

primi firmatari (alle ore 18.30 del 7 gennaio 2005)

1) Sandro Ausiello (sostituto procuratore Torino)
2) Salvo Boemi (procuratore aggiunto Reggio Calabria)
3) Paolo Borgna (sostituto procuratore Torino)
4) Vittorio Borraccetti (procuratore Repubblica Venezia)
5) Pietro Calogero (procuratore Repubblica Padova)
6) Anna Canepa (sostituto procuratore Genova)
7) Corrado Carnevali (procuratore aggiunto Milano)
8) Domenico Carcano (magistrato addetto alla Corte cassazione)
9) Claudio Castelli (giudice Tribunale Milano)
10) Nino Condorelli (sostituto procuratore generale Brescia)
11) Piercamillo Davigo (consigliere Corte appello Milano)
12) Enrico Di Nicola (procuratore Repubblica Bologna)
13) Giuseppe Gennaro (procuratore aggiunto Catania)
14) Francesco Gianfrotta (aggiunto ufficio gip Tribunale Torino)
15) Paolo Giovagnoli (sostituto procuratore Bologna)
16) Antonio Ingroia (sostituto procuratore Palermo)
17) Franco Ionta (sostituto procuratore Roma)
18) Giorgio Lattanzi (consigliere Corte cassazione)
19) Guido Lo Forte (procuratore aggiunto Palermo)
20) Paolo Mancuso (procuratore aggiunto Napoli)
21) Gioacchino Natoli (sostituto procuratore Palermo)
22) Guido Papalia (procuratore Repubblica Verona)
23) Ignazio Patrone (magistrato addetto Corte costituzionale)
24) Livio Pepino (consigliere Corte cassazione)
25) Carlo Piana (Procuratore Repubblica Cagliari)
26) Aldo Policastro (giudice Tribunale Napoli)
27) Ferdinando Pomarici (procuratore aggiunto Milano)
28) Franco Roberti (procuratore aggiunto Napoli)
29) Nello Rossi (consigliere Corte cassazione)
30) Massimo Russo (sostituto procuratore Palermo)
31) Luciano Santoro (procuratore aggiunto Salerno)
32) Pietro Saviotti (sostituto procuratore Roma)
33) Roberto Scarpinato (procuratore aggiunto Palermo)
34) Luigi Scotti (presidente Tribunale Roma)
35) Armando Spataro (procuratore aggiunto Milano)
36) Cuno Tarfusser (procuratore della Repubblica Bolzano)
37) Giuliano Turone (procuratore aggiunto Milano)
38) Gianfranco Viglietta (sostituto procuratore generale Cassazione)
39) Claudio Viazzi (presidente sezione Tribunale Genova)

Altre adesioni

1) Sandro Ausiello (sostituto procuratore Torino)
2) Salvo Boemi (procuratore aggiunto Reggio Calabria)
3) Paolo Borgna (sostituto procuratore Torino)
4) Vittorio Borraccetti (procuratore Repubblica Venezia)
5) Pietro Calogero (procuratore Repubblica Padova)
6) Anna Canepa (sostituto procuratore Genova)
7) Corrado Carnevali (procuratore aggiunto Milano)
8) Domenico Carcano (magistrato addetto alla Corte cassazione)
9) Claudio Castelli (giudice Tribunale Milano)
10) Nino Condorelli (sostituto procuratore generale Brescia)
11) Piercamillo Davigo (consigliere Corte appello Milano)
12) Enrico Di Nicola (procuratore Repubblica Bologna)
13) Giuseppe Gennaro (procuratore aggiunto Catania)
14) Francesco Gianfrotta (aggiunto ufficio gip Tribunale Torino)
15) Paolo Giovagnoli (sostituto procuratore Bologna)
16) Antonio Ingroia (sostituto procuratore Palermo)
17) Franco Ionta (sostituto procuratore Roma)
18) Giorgio Lattanzi (consigliere Corte cassazione)
19) Guido Lo Forte (procuratore aggiunto Palermo)
20) Paolo Mancuso (procuratore aggiunto Napoli)
21) Gioacchino Natoli (sostituto procuratore Palermo)
22) Guido Papalia (procuratore Repubblica Verona)
23) Ignazio Patrone (magistrato addetto Corte costituzionale)
24) Livio Pepino (consigliere Corte cassazione)
25) Carlo Piana (Procuratore Cagliari)
26) Aldo Policastro (giudice Tribunale Napoli)
27) Ferdinando Pomarici (procuratore aggiunto Milano)
28) Franco Roberti (procuratore aggiunto Napoli)
29) Nello Rossi (consigliere Corte cassazione)
30) Massimo Russo (sostituto procuratore Palermo)
31) Luciano Santoro (procuratore aggiunto Salerno)
32) Pietro Saviotti (sostituto procuratore Roma)
33) Roberto Scarpinato (procuratore aggiunto Palermo)
34) Luigi Scotti (presidente Tribunale Roma)
35) Armando Spataro (procuratore aggiunto Milano)
36) Cuno Tarfusser (procuratore della Repubblica Bolzano)
37) Giuliano Turone (procuratore aggiunto Milano)
38) Gianfranco Viglietta (sostituto procuratore generale Cassazione)
39) Claudio Viazzi (presidente sezione Tribunale Genova)

40) Agostino Abate (sost. proc. Varese)
41) Aldo Aceto (sost. Proc. Pescara)
42) Francesco Aliffi (sost. proc. Siracusa)
43) Fabrizio Amato ( Cons. C. App. Firenze)
44) Albino Ambrosio (giudice Napoli)
45) Alfonso Amatucci (cons. Corte Cass.)
46) Francesco Antoni (giudice Trieste)
47) Maria Aschettino (giudice Napoli)
48) Giuseppina Barbara (sost. Proc. Milano)
49) Raffaele Barela (sost. Proc. Cosenza)
50) Marcello Basilico (giud. lav. Trib. Genova)
51) Andrea Beconi (sost. proc. gen. Torino)
52) Paola Belsito (sost. proc. Prato)
53) Adriana Blasco (sost. proc. Palermo)
54) Giuseppe Borrelli ( Sost. proc. Napoli)
55) Angelo Bozza (giud. Trib. Pescara)
56) Roberto Braccialini (giudice Genova)
57) Carlo Breggia (giudice Firenze)
58) Luciana Breggia (giudice Firenze)
59) Magda Brienza (pres. Tribunale minorenni Roma)
60) Assunta Brizio (cons. appello Cagliari)
61) Carlo Brusco (cons. Cassazione)
62) Luigi Buono (Giudice Trib. Napoli)
63) Francesco Cajani (sost. Proc. Milano)
64) Paola Cameran (sost. Proc. Padova)
65) Edoardo Campese (Giudice Trab. Napoli)
66) Gaetano Campo (giudice Vicenza)
67) Giovanni Cannella (cons. corte appello Catania)
68) Olga Capasso (sost. proc. Roma)
69) Gianrico Carofiglio (sost. proc. Bari)
70) Francesco Maria Caruso (cons. corte appello Caltanissetta)
71) Giuseppe Cascini (sost. proc. Roma)
72) Franco Cassano (giudice Bari)
73) Danilo Ceccarelli (sost. proc. Savona)
74) Stefano Celli (sost. proc. Pesaro)
75) Ilaria Chiarelli (Giud. Trib. Udine)
76) Mario Chiarolla (pres. Sez. Corte App.Milano)
77) Alba Chiavassa ( Giud. Lav. Milano)
78) Valerio Cicalò (sost. proc. Tempio Pausania)
79) Carlo Citterio (Giudice Tribunale Venezia)
80) Francesca Coccoli (giud. Trib. Palermo)
81) Daniele Colucci (giud. Trib. S. Angelo dei Lombardi)
82) Laura Curcio ( Cons. C. App. Milano)
83) Luigi Dainotti (giudice Trieste)
84) Linda D'Ancona (Giudice Napoli)
85) Luciano D'Angelo (Sost. proc. Napoli)
86) Giancarlo de Cataldo (giudice Roma)
87) Giovanni De Donato (giudice Roma)
88) Marco Del Gaudio (sost. proc. Napoli)
89) Mariella De Masellis (sost. Proc. Salerno)
90) Sergio De Montis (sost. Proc. Palermo)
91) Giuseppe Dentamaro (sost. proc. Bari)
92) Rosanna Depalo (giudice Bari)
93) Costantino De Robbio (sost. Proc. Palermo)
94) Enrico Dessì (consigliere Corte d'appello - Cagliari)
95) Gianni Dessì (consigliere Corte d'appello - Cagliari)
96) Pier Giorgio Dessì (pres. sez. Tribunale Brescia)
97) Antonio Didone (cons. Corte Appello L'Aquila)
98) Antonella Di Florio (cons. Corte appello Roma)
99) Nicola Di Grazia (giud. Trib. Civitavecchia)
100) Marco Di Napoli (Proc. Agg. Bari)
101) Vito Di Nicola (Cons. C. App. Potenza)
102) Paola Di Nicola (giudice Trib. Latina)
103) Giovanni Diotallevi ( massimario Cass.)
104) Franco De Stefano (giudice Trib. Salerno)
105) Pierluigi Di Stefano ( Giudice Napoli)
106) Alessandro Di Taranto (sost. Proc. Palermo)
107) Ornella d'Orazi (cons. corte appello Bologna)
108) Bruno D'Urso (pres. sez. Tribunale Nola)
109) Stefano Erbani (massimario Corte cassazione)
110) Mariano Fadda (sost. proc. Como)
111) Giorgio Falcone (sost. Proc. Vicenza)
112) Marcella Ferrara (giudice Palermo)
113) Giovanni Battista Ferro (sost. Proc. Savona)
114) Stefano Fiori (sost. proc. Sassari)
115) Ignazio Fonzo (sost. proc. Catania)
116) Matteo Frasca (Cons. C. Appello Palermo)
117) Antonio Frasso (sost. proc. gen. Salerno)
118) Mario Fresa (Massimario Cass.)
119) Alberto Gamberini (giudice Bologna)
120) Gilberto Ganassi (sost. proc. Cagliari)
121) Nicoletta Gandus (giudice Milano)
122) Claudio Gatti (giudice Cagliari)
123) Anna Ghedini (giudice Rovigo)
124) Luca Ghedini (mag. sorv. Bologna)
125) Marco Grezzi (sost. proc. Milano)
126) Marco Gianoglio (sost. Proc. Torino)
127) Gianfranco Gilardi (cons. Corte Cassazione)
128) Emilia Anna Giordano (giudice Salerno)
129) Giovanni Giorgio (cons. Corte appello Bari)
130) Ludovica Giugni (sost. proc. Napoli)
131) Mauro Grandesso Silvestri (consigliere Corte d'appello - Cagliari)
132) Leonardo Grassi ( Cons. C.A. Bologna)
133) Raffaele Greco ( Giudice Napoli)
134) Renato Greco (pres. sez. Corte appello Catanzaro)
135) Marco Guida (Giudice Tribunale di Bari)
136) Pietro Guidotti (giudice Bologna)
137) Arturo Iadecola (Giudice Trib. di Monza)
138) Giovanna Ichino (cons. corte app. Milano)
139) Antonio Ianniello
140) Paolo Ielo (mag. sorveglianza Milano)
141) Franca Imbergamo (sost. proc. gen. Caltanisstta)
142) Marco Imperato (sost. proc. Marsala)
143) Caterina Interlandi ( Giudice Milano)
144) Franco Ippolito (consigliere Cassazione)
145) Anna Ivaldi (giud. Genova)
146) Giorgio Jachia (giudice Salerno)
147) Salvatore Laganà (sost. proc. Messina)
148) Silvio Lampus (Cons. C. App. Cagliari, Sez. Sassari)
149) Luigi Landolfi (sost. proc. S. Maria Capua Vetere)
150) Lucia La Posta (giudice Napoli)
151) Antonio Laronga ( Sost. proc. Lucera)
152) Emanuel Lazzaro (giudice Udine)
153) Giuseppe Ledda (sost. proc. Arezzo)
154) Norberto Lenzi (cons. corte appello Bologna)
155) Ferdinando Lignola (Giudice Trib Sant'Angelo Lombardi)
156) Antoonio Liguori (giudice Venezia)
157) Teresa Liuni (Giudice Bari)
158) Maria Luisa Lo Gatto (giudice Monza)
159) Maria Longo (Giudice sorveglianza Bologna)
160) Gianni Macchioni (giudice Torino)
161) Raffaello Magi (giud. S. Maria Capua Vetere)
162) Marco Maria Maiga (giud. min. Milano)
163) Franco Maisto (sost. proc. gen. Milano)
164) Armando Mammone (giudice Grosseto)
165) Libero Mancuso (pres. sez. Tribunale Bologna)
166) Antonio Manna ( Cons. C.App. Potenza)
167) Anna Mantovani (giudice Trib. Trento)
168) Antonio Maruccia ( fuori ruolo Commissione Parlamentare Antimafia)
169) Carlo Marzella (giudice Modena)
170) Raffaele Massaro (sost. proc. Belluno)
171) Filippo Messana (Cons. C. App. Palermo)
172) Francesco Messina ( Giudice Trani)
173) Sara Micucci (sost. Proc. Palermo)
174) Luca Minniti (giud. Firenze)
175) Marzia Minutillo Turturro ( Giudice Bologna)
176) Andrea Mirenda ( Giudice Verona)
177) Maria Mitola (giudice Bari)
178) Maria Teresa Mondo ( Giudice Napoli)
179) Francesco Monastero (fuori ruolo c/o Corte Costituzioale)
180) Vito Monetti (sost. proc. gen. Cassazione)
181) Piergiorgio Morosini (giudice Palermo)
182) Alfredo Morvillo (Proc. Agg. Palermo)
183) Guglielmo Muntoni (giudice Roma)
184) Maria Mura (consigliere Corte d'appello - Cagliari)
185) Carla Musella (Cons. C.App. Napoli)
186) Marcello Musso (sost. proc. Milano)
187) Giovanni Battista Nardecchia (Giudice Tribunale Como)
188) Maura Nardin ( Giudice Sassari)
189) Lorenzo Nicastro (sost. proc. Bari)
190) Renato Nitti (sost. proc. Bari)
191) Alberto Nobili ( sost. proc. Milano)
192) Giacomo Nonno (Giudice Trib. Palermo)
193) Gaetano Paci (sost. proc. Palermo)
194) Giovanni Palombarini ( Avv. Gen. Cassazione)
195) Luciano Panzani ( Cons. Cassazione)
196) Francesco Pappalardo (sost. proc. Firenze)
197) Monica Parentini (giudice Genova)
198) Marco Patarnello (giudice Roma)
199) Alessandro Pennasilico (sost. proc. gen. Napoli)
200) Eugenio Pergola (giudice Pordenone)
201) Fiorella Pilato (consigliere Corte d'appello - Cagliari)
202) Francesco Pinto (sost. proc. Genova)
203) Paola Pirotta (sort. proc. Milano)
204) Gian Giacomo Pisotti (pres. sezione Tribunale Cagliari)
205) Marco Pivetti (sost. proc. gen. Cassazione)
206) Anna Polemio (giudice Bari)
207) Giovanni Porcheddu (sost. proc. Tempio Pausania)
208) Concetta Potito ( Giudice minori Bari)
209) Cecilia Pratesi (giud. Trib. Civitavecchia)
210) Alberto Princiotta (giud. Trib. Savona)
211) Pasquale Profiti (sost. Proc. Trento)
212) Elio Ramondini (sost. proc. Milano)
213) Angelo Renna (sot. proc. Milano)
214) Carlo Renoldi (mag. sorv. Cagliari)
215) Roberto Riverso ( Giudice Ravenna)
216) Ciro Riviezzo (giud. Trib. Lanciano)
217) Giovanni Rollero (giudice Milano)
218) Maurizio Romanelli (sost. Proc. Milano)
219) Renato Rordorf ( Cons. Cassazione)
220) Roberto Rossi (sost. proc. Bari)
221) Carlo Sabatini ( Trib. Viterbo)
222) Rita Sanlorenzo (cons. corte app. Torino)
223) Roberto Santoro (giudice Venezia)
224) Antonio Scarpa (Giudice Trib. Nocera Inferiore)
225) Pino Scelsi (sost. proc. Bari)
226) Luca Semeraro (giudice Napoli)
227) Francesco Sette (presidente di sezione Tribunale - Cagliari)
228) Vincenzo Sgubbi (Giudice Trib. Padova)
229) Amina Simonetti (giudice Milano)
230) Claudio Siragusa (sost. proc. Palermo)
231) Emilio Sirianni (giudice Cosenza)
232) Sergio Spadaro (sost. Proc. Milano)
233) Maria Patrizia Spina (Pres. Sez. Palermo)
234) Paolo Storari (sost. proc. Trento)
235) Alessandro Sutera Sardo (Sost. Proc. Gela)
236) Attilio Stea (sost. proc. Cuneo)
237) Riccardo Targetti (sost. proc. Milano)
238) Andrea Tarondo (sost. proc. Trapani)
239) Antonella Tenerani (sost. proc. Grosseto)
240) Anna Terzi (cons. Corte appello Brescia)
241) Giuliana Tondina (Giudice Trib. Minori Genova)
242) Anna Maria Tosto (sost. proc. gen. Bari)
243) Alessandro Turco (Corte appello Firenze)
244) Luca Turco (sost. proc. Firenze)
245) Cristiano Valle (giud. Campobasso)
246) Christine Von Borries ((sost. Proc. Palermo)
247) Glauco Zaccardi (giudice Pordenone)
248) Pier Luigi Zanchetta (sost. proc. Torino)

249) Donato Ceglie sostituto procuratore S. Maria C.V.
250) Filippo Beatrice sostituto procuratore Napoli
251) Raffaele Cantone sostituto procuratore Napoli
252) Giuseppe Narducci sostituto procuratore Napoli
253) Annalaura Alfano sostituto procuratore Napoli
254) Simone Di Monte sostituto procuratore Napoli
255) Giuseppina Loreto sostituto procuratore Napoli
256) Stefania Castaldi sostituto procuratore Napoli
257) Viviana Criscuolo sostituto procuratore Napoli
258) Giovanni Galasso sostituto procuratore Napoli
259) Barbara Sargenti sostituto procuratore Napoli
260) Enrica Parascandolo sostituto procuratore Napoli
261) Cesare Sirignano sostituto procuratore Napoli
262) Gloria Sanseverino sostituto procuratore Napoli
263) Michele Del Prete sostituto procuratore Napoli
264) Marco Occhiofino giudice Corte di Appello Napoli
265) Domenica Miele giudice Tribunale Napoli
266) Mario Montanaro (giudice L'Aquila)
267) Marisa Acagnino (cons. Corte appello Catania)
267) Roberto Pertile (sost. Milano)
268) Emilio Fois (giudice Trib. Savona)
269) Marco Ulzega (giudice Trib. Civitavecchia)
270) Mario Suriano (giudice Trib. Napoli)
271) Enrico Arnaldi di Balme (sost. proc. Torino)
272) Elia Taddeo (giudice Trib. Nola)
273) Elisabetta Morosini (giudice Trib. Lecco)
274) Giovanni Narbone (sost. proc. Milano)
275) Elisabetta Meyer (Giudice Trib. Milano)
276) Angela Barbaglio (sost. proc. Vicenza)
277) Rossana Allieri (sost. proc. Cagliari)
278) Paola Del Giudice (giudice Trib. Napoli)
279) Michele Morello (Procuratore Generale Campobasso)
280) Tullio Morello (giudice Trib. Napoli)
281) Alberto Maria Picardi (giudice Trib. S. Maria Capua Vetere)
282) Massimo Astori (sost. proc. Como)
283) Mirella Prevete (giudice Trib. Torino)
284) Luciano Ciafardini, giudice Tribunale S. Angelo dei Lombardi
285) Vincenzo Siani (cons. corte appello Salerno)
286) Eva Celotti (presidente Trib. Prato)
287) Viviana Anzian (giud. Napoli)
288) Silvia Governatori (giud. Firenze)
289) Pietro Curzio (cons. corte appello Bari)
290) Vincenza Maccora (giudice Bergamo)
291) Amelia Torrice (cons. Vorte appello Roma)
292) Giovanni Marras
293) Marco Bouchard (sost. Torino)
294) Federico Grillo Pasquarelli (cons. Coorte app. Torino)
295) Corrado Cappiello (giudice Roma)
296) Maria Enrica Pennello (cons. Corte appello Torino)
297) Paola Perrone (cons. Corte appello Torino)
298) Ignazio Tamponi (giudice Cagliari)
299) Michele Nardelli (giudice Larino)
300) Giovanni Lavena (giudice Cagliari)
301) Elisabetta Tuveri (giudice Oristano)
302) Mimmo Pasquariello (giudice Modena)
303) Angela Gianelli (giudice Trieste)
304) Sergio Corna (pres. sezione Tribunale Bologna)
305) Caterina Fiumanò (cons. Corte appello Genova)
306) Pietro Forno (procuratore aggiunto Torino)
307) Carlo Di Casola (massimario Cassazione)
308) Alcide Maritati
309) Giovanni Pentagallo (giudice Salerno)
310) Livia Locci (sost. Torino)
311) Silvana Ruschena (sost. proc. gen. Torino)
312) Giovanni Filocam (pres. sezione Tribunale Locri)
313) Sergio Malgeri (giudice Locri)
314) Mauro Mura (aggiunto Proc. Cagliari)
315) Emanuele Secci (sost. Cagliari)
316) Clotilde Fierro (cons. Corte appello Torino)
317) Antonello Fabbro (giudice Treviso)
318) Emma Seminara (giud. min. Catania)
319) Anna Ricci (sost. Asti)
320) Roberto Arata (giudice Torino)
321) Chiara Gallo (giudice Torino)
322) Fabrizia Pironti di Campagna (giudice Torino)
323) Francesco Moroni (giudice Torino)
324) Antonio De Marchi (giudice Torino)
325) Emanuela Gai (giudice Torino)
326) Elisabetta Chinaglia (giudice Torino)
327) Paola Dezani (giudice Torino)
328) Simone Perelli (giudice Torino)
329) Sabrina Noce (giudice Torino)
330) Giuseppe Cocilovo (giudice Torino)
331) Anna Maria Baldelli (sost. Torino)
332) Marco Dall'Olio (giudice Modena)
333) Marta Correggia (sst. Torre Annunziata)
334) Ilaria Solombrino (giud. min. Catania)
335) Cinzia Apicella (sost. Ferrara)
336) Maria Francesca Pricoco (giud. min. Catania)
337) Federico Manotti (giudice Asti)
338) Susanna Mantovani (giudice Mantova)
339) Luciana Braggion - giudice Firenze
339) Daniela Canepa - giudice Genova
340) Vittorio Frascherelli - presidente sezione Genova
341) Sergio Mattone - cons. Corte Cassazione
342) Guglielmo Avolio (cons. C. App. Trento)
343) Giuseppe Bianco (sost. proc. R. Calabria)
344) Rosario Lupo (giud. Trib. Firenze)
345) Virginia Mazzeo (sost. proc. Prato)
346) Lilia Papoff (sost. proc. Palermo)
347) Gennaro Varone (sost. proc. Pescara)
348) Francesco Pescetto - sost. Sanremo
349) Giovanni Maddaleni - sost. Sanremo
350) Luca Deli
351) Ida Frongillo (sostituto procuratore Napoli)
352) Alessandra Cataldi (sostituto procuratore Napoli)
353) Giovanni Tedesco (giudice Tribunale Napoli)
354) Angela Paolelli (giudice Tribunale Napoli)
355) Gaetano Di Giuro (giudice Tribunale Napoli)
356) Anna Grillo (giudice Tribunale Napoli)
357) Paola Russo (giudice Tribunale Napoli)
358) Pierluigi Picardi (consigliere Corte di Appello Napoli)
359) Clelia Mancuso - sostituto procuratore S. Maria C.V.
360) Antonella Cantiello - sostituto procuratore S. Maria C.V.
361) Filomena Capasso - sostituto procuratore S. Maria C.V.
362) Francesca De Renzis - sostituto procuratore S. Maria C.V.
363) Silvio Guarriello - giudice Tribunale S. Maria C.V.
364) Fernando Prodomo - sost. Firenze
365) Alessandra Liverani (sost. Proc. Trento)
366) Morena Plazzi (sost. Proc. Bologna)
367) Paolo D'Alessandro (Consigliere Cassazione)
368) Daniela Meliota (sost. Proc. Como)
369) Edoardo Cilenti (giudice Trib. Napoli)
370) Luigi Santini (giudice Trib. Teramo)
371) Gabriella Natale (giudice Trib. Caltanissetta)