Get Adobe Flash player
Pur trattandosi forse della parte della riforma "Castelli" su cui sono intervenute le minori osservazioni critiche, il D. l.vo 27.1.2006, n.25 sui Consigli Giudiziari non è escluso dal novero dei temi ricompresi nel ddl di modifica ordinamentale annunciato recentemente dal Ministro della Giustizia.
E' prevedibile, attesa l'imminente scadenza dei Consigli Giudiziari in carica, che questo settore possa essere il primo "innovato" dalla riforma.
In argomento uno studio approfondito di Luigi Nannipieri, giudice del Tribunale di Alba che prescinde dalle modifiche prossime venture.

file .pdf

Share