Get Adobe Flash player

Solidarietà a LIBERA

www.movimentoperlagiustizia.it

 

 

 

Il MOVIMENTO PER LA GIUSTIZIA esprime intensa solidarietà a LIBERA - ai suoi dirigenti ed ai componenti delle tante associazioni che la partecipano - per l’ennesimo attacco della criminalità organizzata, questa volta alla Cooperativa Valle del Marro.

 

La coltivazione di quei terreni, confiscati dopo un iter giudiziario pienamente rispettoso del contraddittorio e assegnati nel rispetto delle norme di legge, sono segno della volontà di ripristinare la legalità anche in contesti sociali storicamente difficili.

 

LIBERA non deve essere lasciata sola, in questo suo impegno. Dai cittadini ‘qualunque’, certo, ma innanzitutto dagli organi dello Stato e dalla politica anche nazionale, che debbono efficacemente e concretamente manifestare la loro solidarietà e la loro vigilanza perché la legalità non debba soccombere. Non solo parole, pure importanti, ma fatti.

 

Non deve essere consentito, in alcun modo, che il ‘segno’ della legalità ceda al ‘segno’ del dominio criminale.

 

Non è interesse di LIBERA, è interesse di tutti noi.

 

 

Venezia - Roma, 28.4.2007

 

Carlo Citterio

segretario generale

 

Share