Get Adobe Flash player

MOVIMENTO PER LA GIUSTIZIA - ART.3
Bologna, 16/17 giugno 2007
Assemblea nazionale
Hotel Boscolo Tower

Il programma dei lavori

I lavori dell'assemblea, nella giornata di sabato 16, sono suddivisi in due aree tematiche (civile e penale), per confluire, all'esito, in una sessione unica.
programma civile

ore 9.15

Introduzione. La possibile riforma del 2007 (disegno di legge Mastella) e la
costruzione condivisa delle prassi nel processo civile: una lettura secondo
i criteri dell'efficienza e della semplificazione. L'impatto sulla qualità
giuridica ed organizzativa del lavoro del giudice nel processo ordinario di
cognizione

PASQUALE D'ASCOLA (ufficio del Massimario della Corte di cassazione)

ore 10.15

L'introduzione del processo e le preclusioni

GIUSEPPE DE GREGORIO (tribunale di Palermo)

ore 11.15

L'udienza di programma e la carta dei servizi del giudice civile

LUCA PERILLI (tribunale di Rovereto)

ore 12.15

Le motivazioni (semplificate, abbreviate,per relationem,
contestuali,differite):

a) i modelli del codice di rito e delle leggi speciali

ANNA MANTOVANI (tribunale di Trento) - ANDREA MIRENDA (tribunale di Verona)

ore 13.15 pausa pranzo

ore 15

b) l'esperienza di altri ordinamenti UE di civil law

PIER PAOLO LANNI (tribunale di Verona)

ore 16

La definizione semplificata del processo ed il ricorso agli esperti: dalla
mediazione preventiva alla funzione conciliativa del CTU

LUIGI AGOSTINACCHIO (tribunale di Bari)

ore 17

L'ufficio del giudice: proposte normative e prassi

MARCELLO MARINARI (corte d'appello di Milano)

chiusura dei lavori del seminario: ore 18

programma penale

ore 9,00 Introduzione
Carlo Sabatini, Tribunale Roma

1) DALLE INDAGINI AL PROCESSO

ore 9,15 - Il pubblico ministero e l'azione penale (tra priorità e
superstizioni dure a morire)
Giovanni Melillo, Procura Nazionale Antimafia

ore 9,45 - Le misure cautelari
Daniela Troja, Tribunale Palermo

ore 10,15 - Tempo e garanzie nel dibattimento
Angelo Mambriani, Tribunale Milano

Interventi e discussione sui temi della sessione

2) "NUOVI" STRUMENTI DI DEFLAZIONE

ore 11,30 - L'irrilevanza del fatto e sue attitudini deflattive
Salvatore Dovere, Tribunale Napoli

ore 12,00 - La messa alla prova nel dibattimento penale
Stefano Filippini, Tribunale per i Minorenni L'Aquila

Interventi e discussione sui temi della sessione

ore 13.15 pausa pranzo

3) NUMERI E QUALITA': I 'FLUSSI' GIUDIZIARI

ore 15,00 - La valutazione di professionalità da parte del giudice di
appello
Luigi Lanza Corte Appello Venezia

ore 15,30 - L'esperienza di un Consiglio giudiziario
Paola Di Nicola, Tribunale Latina

Interventi e discussione sui temi della sessione

4) LA GIURISDIZIONE E I SUOI LIVELLI

ore 16,30 - Il sistema delle impugnazioni e il procedimento dinanzi al
giudice di pace.
Aniello Nappi - Corte di Cassazione

Interventi e discussione sui temi della sessione

chiusura dei lavori del seminario: ore 17.30
Seguirà un incontro con i consiglieri del C.S.M. Fresa, Petralia e Riviezzo.
La mattina di domenica 17 sarà dedicata alla predisposizione del programma e della lista dei candidati per le prossime elezioni del CDC dell'ANM.

Share