Get Adobe Flash player
Nuova pagina 1

Il plenum del CSM ha approvato una delibera, relativa alla situazione dell’organizzazione degli uffici giudiziari di Santa Maria Capua Vetere e Torre Annunziata, oggetto di una visita da parte della settima commissione (presidente Arbasino), a seguito delle segnalazione dei dirigenti degli uffici giudiziari, degli organismi rappresentativi dell’avvocatura e dei magistrati, tutte dirette a rappresentare le gravissime difficoltà nell’esercizio della funzione giurisdizionale. La ricostruzione operata dal Consiglio, che prefigura una situazione di assoluta emergenza tale da configurare un vero e proprio "caso nazionale" in uffici di frontiera nell'azione di contrasto alla criminalità organizzata, si segnala per l'accurata analisi ricognitiva che convalida le denunzie operate da quanti sono stati paradossalmente accusati di "sterili lamentazioni meridionali" da parte di chi ha la responsabilità e l'onere, secondo il dettato dell’art. 110 della Costituzione, dell’organizzazione e del funzionamento dei servizi relativi alla giustizia.

dai CEAG

file .zip

Share